Sicurezza sul Lavoro

Valutazione dei Rischi

La valutazione dei rischi è definita dal Decreto legislativo 81/08 la valutazione globale e documentata di tutti i rischi per la salute e sicurezza dei lavoratori presenti nell'ambito dell'organizzazione in cui essi prestano la propria attività, finalizzata ad individuare le adeguate misure di prevenzione e di protezione e ad elaborare il programma delle misure atte a garantire il miglioramento nel tempo dei livelli di salute e sicurezza.

Dopo aver eseguito la valutazione dei rischi, il datore di lavoro ha l'obbligo di redigere il relativo documento di valutazione dei rischi (art. 17, 28, 29 del D.Lgs 81/08), comunemente noto come D.V.R. Dal 1 giugno 2013 in tutte le aziende con almeno un lavoratore dipendente vige l'obbligo di procedere alla redazione del DVR. Il datore di lavoro che non effettua la valutazione dei rischi della propria azienda e non elabora il relativo Documento di Valutazione dei Rischi è punito con l'arresto da tre a sei mesi o con l'ammenda da 2.500 a 6.400 euro.

I nostri Servizi

  • DVR classico

  • DVR procedure standardizzate

  • Nomina RSPP

  • Nomina addetti alle emergenze

  • Nomina medico competente
  • Altri Servizi

    Back to Top