Servizi Amministrativi

Dichiarazione di inizio attività produttiva.

Ogni operatore del settore alimentare è tenuto a notificare all'autorità competente la registrazione di qualsiasi stabilimento posto sotto il suo controllo. L'obbligo di notifica è assolto mediante l'effettuazione della dichiarazione di inizio attività, in Sardegna nota come DUAAP, mentre al di fuori del contesto regionale è denominata SCIA.

La dichiarazione d'inizio attività produttiva dev'essere presentata in caso di: a) Inizio di una nuova attività; b) Ampliamento o modifica delle condizioni di esercizio di attività esistente; c) Cambio ragione sociale e/o acquisizione / affitto.

La DUAAP ha da svariati anni sostituito le precedenti autorizzazioni sanitarie previste dall'art. 2 Legge 283/62 per lo svolgimento dell'attività di produzione, preparazione, somministrazione e deposito di sostanze alimentari.

La mancata notifica all'autorità competente è punita con sanzione amministrativa pecuniaria da 1500 a 9000 euro, mentre la mancata comunicazione di significative modifiche strutturali, cambio ragione sociale etc. sono punite mediante sanzione amministrativa pecuniaria da 500 a 3000 euro.

Richiesta autorizzazione manifestazioni temporanee

Sono definite "temporanee" tutte quelle manifestazioni quali Sagre, Feste Campestri, Fiere ecc. aperte al pubblico, in cui, per periodi limitati in occasione di ricorrenze, eventi sportivi o religiosi o politici o divulgativi ecc., in uno spazio o area o edificio pubblico o privato messo a disposizione, venga preparata/cucinata e/o somministrata o distribuita qualsiasi sostanza alimentare ivi comprese le bevande. Solo la contemporanea esistenza di temporaneità e di manifestazione pubblica caratterizza ed individua la manifestazione temporanea, in caso contrario si applicano le norme vigenti per esercizi pubblici e/o preparazione di alimenti. Tali operatori del settore alimentare sono tenuti ad effettuare:

  • La denuncia di inizio attività
  • La predisposizione del manuale di autocontrollo
  • Adottare procedure in materia di rintracciabilità
  • Fornire informazioni circa l'approvvigionamento idrico potabile e lo smaltimento dei rifiuti solidi e liquidi

    L'operatore del settore alimentare deve inoltre garantire che il responsabile dell'industria alimentare sia in possesso di idonea formazione.

    I Nostri servizi:
    • Richiesta autorizzazione manifestazioni temporanee.
    • Predisposizione procedure richieste ed espletamento obblighi connessi.
  • Altri Servizi

    Back to Top