Formazione

Formazione HACCP (corsi in aula)

Il Sistema di Autocontrollo basato sul metodo Haccp (Hazard Analysis Critical Control Point: Analisi dei Pericoli e Punti Critici di Controllo) prevista dal Reg. CE 852/2004 prescrive, per le aziende alimentari, una valutazione documentata dei rischi igienico-sanitari presenti in ogni fase della lavorazione dell'alimento e la conseguente attuazione di un sistema di prevenzione del rischio, al fine di salvaguardare la salubrità dell'alimento e tutelare quindi la salute del consumatore. Le attività formative in materia di igiene e sicurezza degli alimenti destinate agli alimentaristi sono obbligatorie e sostituiscono il vecchio Libretto di Idoneità Sanitaria.

Le sostanze patogene possono entrare in contatto con gli alimenti in qualsiasi momento della filiera produttiva/alimentare. La difesa da questi agenti batterici è a carico non solo dei produttori di generi alimentari, ma anche di tutti coloro che intervengono nelle successive fasi della catena, ivi compresi quindi i vari intermediari che partecipano al processo fino a che l'alimento non venga acquistato dal consumatore finale. L'operatore del settore alimentare deve dunque assicurare che il personale posto sotto il suo controllo sia in possesso di un'adeguata formazione in materia d'igiene alimentare in relazione al tipo d'attività.

Ogni attività del settore alimentare è tenuta a nominare un responsabile dell'industria alimentare, quale figura competente e in grado di gestire l'intero ciclo produttivo. Tale figura deve disporre di un'adeguata formazione specifica. La formazione è soggetta ad aggiornamento periodico.

I Nostri Corsi

La formazione HACCP rappresenta un obbligo di legge per tutti gli operatori del settore alimentare ed il personale alimentarista. Tutti coloro che lavorano all'interno di bar, mense, pizzerie, ristoranti ecc., e manipolano alimenti, sono tenuti a frequentare un corso di addetto alla manipolazione alimenti, anche il personale addetto alla sola somministrazione di alimenti è soggetto all'obbligo di formazione, in sostituzione dell'ex libretto sanitario. All'interno di ciascuna azienda del settore alimentare vige l'obbligo di nominare un Responsabile dell'industria alimentare, figura anch'essa soggetta all'obbligo di formazione in materia di igiene e sicurezza alimentare. L'operatore del settore alimentare che non ottempera alla formazione del personale alimentarista è punito con la sanzione amministrativa pecuniaria da un minimo di 1.000 euro ad un massimo di 6.000 euro.

Formazione del personale

che manipola alimenti

45 + IVA

Il corso di formazione per addetto alla manipolazione di alimenti, sostitutivo del libretto sanitario, fornisce una formazione adeguata e specifica in materia come stabilito dal Regolamento CE n. 852/2004. Il corso si svolgerà in aula.

PROGETTO FORMATIVO   SCHEDA ISCRIZIONE


Formazione addetti

alla sola somministrazione

40 + IVA

Il corso di formazione per addetto alla sola somministrazione di alimenti, sostitutivo del libretto sanitario, fornisce una formazione adeguata e specifica in materia come stabilito dal Regolamento CE n. 852/2004. Il corso si svolgerà in aula.

PROGETTO FORMATIVO   SCHEDA ISCRIZIONE


Responsabile dell'industria alimentare

50 + IVA

Il corso di formazione per Responsabile industria alimentare, sostitutivo del libretto sanitario, è mirato all'acquisizione di conoscenze specifiche in materia di igiene alimentare da parte degli operatori del settore che intendono ricoprire tale incarico. Il corso si svolgerà in aula.

PROGETTO FORMATIVO   SCHEDA ISCRIZIONE


Corso di Formazione Celiachia

100 + IVA

Il corso formativo è destinato agli operatori del settore alimentare (OSA) che intendono effettuare la preparazione e la somministrazione di pasti per soggetti celiaci e diete speciali, con la finalità di acquisire consapevolezza ed apprendere una corretta gestione del "rischio glutine". Il corso si svolgerà in aula.

PROGETTO FORMATIVO   SCHEDA ISCRIZIONE


Corso sull'Etichettatura degli alimenti

100 + IVA

Il Corso di Formazione "L'Etichettatura degli Alimenti: Regolamento UE 1169/2011 e problematiche applicative" ha l'obiettivo di esaminare, sia dal punto di vista teorico che pratico attraverso numerosi esempi, i principali problemi applicativi e le novità introdotte nel campo dell'etichettatura dei prodotti alimentari dal Regolamento (UE) n. 1169/2011 in vigore dal 13 dicembre 2014 "sull'informazione al consumatore". Il corso si svolgerà in aula.

PROGETTO FORMATIVO   SCHEDA ISCRIZIONE


Back to Top